Come convertire le unitá di misura

Con il metodo del fattore unitario é possibile passare da una unitá di misura a un altra in modo semplice e senza sbagliare mai.

Per cambiare unitá di misura basta moltiplicare il valore di partenza per il fattore unitario FU=1 per eliminare la parte di unitá di misura iniziale non desiderata. Eventualmente usare l’inverso (1/FU), che vale comunque 1.

Esempio 1: quanto é 2.2 metri in centimetri?

2,2 m * (100 cm / 1 m) = 2.2*100 cm = 220 cm

Il fattore unitario in questo caso é “100 cm / 1 m”.

Esempio 2: quanto é 1 kWh in MegaJoule?

1 kWh * (1000 W/ kW) * (3600 s/ h) =3,6 MJ

Nota come kW al numeratore e kW al denominatore si elidono.

Esempio 3: quanto é 1 kWh in kcal?

1 = 4,186 kJ / 1 kcal

1 kWh * (3,6 MJ / 1 kWh) * (1000 kJ / 1 MJ) * (1 kcal / 4,186 kJ) = 1*3,6*1000*1/4,186=860 kcal.

Nota come il fattore unitario funziona bene anche per cambiare il prefisso dell’unitá di misura (da MJ a kJ in questo caso).

Abbiamo appena trovato un nuovo fattore unitario!

1= 860 kcal / 1 kWh. (oppure 1 = 1 kWh / 860 kcal)

Esempio 4: quanto é 5 bar in psi?

Il bar é l’unitá di misura della pressione nel sistema CGS (centimetro grammo secondo) e corrisponde a circa 1 kg/cm², o precisamente 10 N/cm2 nel sistema internazionale. Il psi (pound square inch) é l’unitá di misura della pressione del sistema anglosassone (pound/pollice²). Un pound equivale a circa mezzo kg, piú precisamente il fattore unitario é: 1 pound = 4,448 N

5 bar * ( (10N/cm²)/1bar ) * (2,54cm/1pollice)² * (1 pound/4,448 N) = 5 * 10*2,54²/4,448 pound/pollice² = 5 * 14,5 pound/pollice² = 72,5 pound/pollice²