Mix energetico Sardegna 2008

Mix energetico Sardo a confronto con quello nazionale

Osservando le seguenti immagini sembra che la Sardegna sia una di quelle reioni energeticamente autosufficienti. In verità questa è una illusione, infatti circa il 90% dell’energia elettrica consumata in Sardegna è importata, sotto forma di combustibili fossili.

 

Mix energetico Italiano

 

Confronto import-export per le varie regioni

La sardegna ha un conguaglio import-export circa nullo, come si vede nella figura soprastante.
Vista al disponibilità di sole, vento, e la possibilità di accumulare energia con l’impianto idroelettrico di pompaggio del Taloro, la sardegna potrebbe essere un laboratorio su scala reale per dimostrare che le energie rinnovabili possono soddisfare l’intero fabbisogno di energia sardo nel giro di qualche anno, utilizzando tecnologie già consolidate, quali l’ eolico e il solare fotovoltaico.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *