Coppia di serraggio viti e misura chiave

L’interesse principale quando si stringe una vite in un foro filettato (o un bullone, ovvero vite+dado) é di ottenere un certo precarico assiale della vite. Al crescere dell’attrito fra i filetti e sotto la testa della vite, sará necessaria una coppia di serraggio piú alta.

Tipicamente il precarico massimo di una vite é l’80% del carico di snervamento della vite. Ne consegue che per ogni misura di vite e materiale (8.8 tipicamente) sono specificati diversi valori di precarico, e di coppia a seconda dell’attrito sotto la testa della vite e fra le filettature:

  • coefficiente 0.10: viteria fosfatata/zincata – lubrificazione manuale di buona qualità
  • coefficiente 0.15: viteria brunita/zincata – lubrificazione sommaria (oliatura di fabbrica)
  • coefficiente 0.20: viteria rivestita o meno – montaggio a secco
Tabella coppia di serraggio viti
Tabella coppia di serraggio viti