Tabella potere calorifico di vari combustibili

Combustibile Potere calorifico inferiore [MJ/kg] Densitá [kg/litro]
Gasolio 44,4 0,835
Benzina 43,6 0,68
GPL 46,1 0,52
Metano 52 0,656
Carbone (coke) 29,6 2
Carbone di legna 31,5 0,4
Legna secca 17 1-0,5
Idrogeno 130 0,0899
Zucchero 17 1,6
Burro di arachidi 24,6
Olio di semi 37 0,92
Burro 30 0,92

Il PCI varia al massimo 15% fra un tipo di legna e un altro.

Per cambiare unitá di misura, basta moltiplicare il valore di partenza per il fattore unitario FU=1, per eliminare la parte di unitá di misura iniziale non desiderata. Eventualmente usare l’inverso (1/FU), che vale comunque 1.

1 = 1 kWh / 3,6 MJ

1 = 4,186 kJ / 1 kcal

Esempio 1: Quanto é 10 kWh in Joule?

10 kWh * (3,6 MJ / 1 kWh). = 36 MJ. Nota come kWh al numeratore  kWh al denominatore si elidono.

Esempio 2: quanto é 1 kWh in kcal?

1 kWh * (3,6 MJ / 1 kWh) * (1000 kJ / 1 MJ) * (1 kcal / 4,186 kJ) = 1*3,6*1000*1/4,186=860 kcal.

Nota come il fattore unitario funziona bene anche per cambiare il prefisso dell’unitá di misura (da MJ a kJ in questo caso).

Abbiamo appena trovato un nuovo fattore unitario!

1= 860 kcal / 1 kWh. (oppure 1 = 1 kWh / 860 kcal)